Horologium: la misurazione del tempo2018-02-03T15:33:30+02:00

Project Description

HOROLOGIUM
la misurazione del tempo nell’antica Roma

“Horologium” ti porta a scoprire gli strumenti che venivano usati nell’antichità quando non si sapeva ancora cosa fossero i secondi e i minuti, quando il concetto di “ora” non era così preciso, quando per misurare il trascorrere del tempo si usavano il sole, la sabbia, l’acqua.

TIC TAC… TIC TAC…

Mi perdoni Domine, saprebbe dirmi che ore sono?

Quante volte avremo detto frasi come “Ci vediamo alle sei”, “Il film dura due ore” o “Arrivo tra 5 minuti!”?
Eppure nell’antichità non c’era il concetto di tempo come lo abbiamo oggi, il trascorrere della giornata era scandito in ore che venivano misurate con l’ombra dello “gnomone” delle meridiane.
Non sai cos’è uno gnomone? È l’asse centrale di una meridiana, quella che fa l’ombra e ci dice “che ore sono”. A Roma ce n’è uno grandissimo: l’obelisco a piazza Montecitorio!

HOROLOGIUM

Tempus edax rerum (il tempo che tutto divora – Ovidio)

Prenota la tua esperienza!

Le nostre didattiche sono adatte a tutti, bambini ed adulti, scuole e musei!

Vuoi ospitarci? Contattaci!